Firenze 2018

PROGRAMMA FESTIVAL FIRENZE

 

MOSTRE
Venerdì 1 giugno – ore 18
La Casa Abitata, Via del Trebbio 14R
LUCI E OMBRE ARMENE
Inaugurazione mostra fotografica
di Andrea Ulivi
Una serie di immagini in bianco e nero sull’Armenia. La mostra comprende circa quaranta fotografie scattate dal 2009 al 2014. L’Armenia è vista attraverso la lente di un innamoramento che l’autore ha corrisposto a questo Paese caucasico, asiatico ed europeo, purtroppo famoso per il genocidio che il governo dei “Giovani turchi” commise contro una popolazione di oltre un milione e mezzo di armeni, residenti soprattutto nella penisola anatolica.
(La mostra resterà aperta fino al 9 giugno compreso, con orario di apertura 16-20)

VISIONI
Giovedì 7 giugno – ore 15
Fondazione Studio Marangoni, Via San Zanobi 32r
COME DISEGNARE UN VIAGGIO
con Lorenzo Montagni
Il viaggio raccontato per immagini, disegni e colpi di pennello, col taccuino di viaggio. Breve percorso per stimolare la creatività e l’espressione grafico-artistica nei viaggiatori appassionati. Metodi e tecniche per esprimere le proprie sensazioni visive e ricordi di viaggio, secondo la propria personale narrazione. Workshop di disegno e pittura sui taccuini di viaggio, in due giorni per circa 12 ore di corso completo. Informazioni e prenotazioni a:
oznerol@inwind.it
tel. 3924568516

PRESENTAZIONI
Giovedì 7 giugno – ore 17
Sala Ferri, Gabinetto Vieusseux – Palazzo Strozzi
JOHNNY DEGLI ANGELI (Mds editore)
Un delirio hollywoodiano
di Athos Bigongiali
con Fabrizio Bartelloni e Biancamaria Majorana
Il 4 aprile del 1958 a Hollywood nella camera da letto della diva Lana Turner viene ritrovato il cadavere di un giovane italoamericano Johnny Stompanato, un ragazzo legato ai gangster di Los Angeles. Il romanzo è l’invenzione autoriale di un viaggio nella vita parallela di Johnny. L’autore finge che Stompanato non muoia davvero, e racconti invece la sua storia, dal suo punto di vista.

PRESENTAZIONI
Giovedì 7 giugno – ore 18,15
Sala Ferri, Gabinetto Vieusseux – Palazzo Strozzi
MALATEMPORA (Baobab)
Roma ai tempi di Virginia Raggi
di Daniela Amenta
con Sergio Staino
Il viaggio quotidiano di una pendolare che si muove nella capitale, sugli autobus dell’ATAC: vizi, follie, e varie umanità romane.

VISIONI
Venerdì 8 giugno – ore 15
Fondazione Studio Marangoni, Via San Zanobi 32r
COME DISEGNARE UN VIAGGIO
con Lorenzo Montagni
Il viaggio raccontato per immagini, disegni e colpi di pennello, col taccuino di viaggio. Breve percorso per stimolare la creatività e l’espressione grafico-artistica nei viaggiatori appassionati. Metodi e tecniche per esprimere le proprie sensazioni visive e ricordi di viaggio, secondo la propria personale narrazione. Workshop di disegno e pittura sui taccuini di viaggio, in due giorni per circa 12 ore di corso completo. Informazioni e prenotazioni a:
oznerol@inwind.it
tel. 3924568516

EVENTI – KIDS
Venerdì 8 giugno – ore 17
Sale Carcere Le Murate
STORIE DELLA NOSTRA STORIA
La Toscana raccontata ai bambini
Con Lucrezia Benvenuti e Marzia Maestri
 bambini costruiscono la loro mappa della città. Si comincia raccontando che cos’è una mappa e quali sono le storie più importanti di Firenze e della Toscana. Poi i bambini estraggono a sorte da un grande mappamondo fantastico alcuni monumenti di Firenze, e disegnano la mappa della città. Laboratorio adatto a bambini tra 6-12 anni.

PRESENTAZIONI
Venerdì 8 giugno – ore 18
Caffè letterario Le Murate
PAROLE E POLVERE
di Paolo Brovelli
Presenta Ilaria Guidantoni
Dagli appunti di un grande viaggiatore un libro che apre i suoi racconti agli scenari più intensi di molti luoghi del Mondo. In questo nuovo lavoro Brovelli presenta i suoi taccuini di strada, dall’Europa all’Asia, dall’America all’Africa.

EVENTI
All’alba di Sabato 9 giugno – ore 6
Partenza Basilica di San Lorenzo
PASSEGGIATA JODOROWSKI
Una camminata urbana senza mai curvare
A cura di Marzia Maestri e Pier Carlo Testa
(22 posti disponibili, prenotazione obbligatoria)
Ventidue flaneur come ventidue arcani maggiori dei Tarocchi si aggireranno per il centro storico fiorentino in fila indiana, disseminando azioni di bellezza.
La partenza della passeggiata è davanti alla Basilica di San Lorenzo dove ai partecipanti vengono consegnati ognuno una carta degli Arcani maggiori dei Tarocchi. Da quel momento il partecipante diventa la carta che gli è stata affidata. La passeggiata verrà effettuata in fila indiana con arrivo su Ponte Vecchio. Durante il percorso che passerà in piazza del Duomo, poi in via Roma e piazza della Repubblica, in via Calimala e in via Por Santa Maria fino a Ponte Vecchio, i 22 partecipanti faranno delle soste e delle azioni sceniche.
[in collaborazione con ArtViva Florence Tours]

EVENTI KIDS
Sabato 9 giugno – ore 17
Sale Carcere Le Murate
STORIE DELLA NOSTRA STORIA
La Toscana raccontata ai bambini
Con Lucrezia Benvenuti e Marzia Maestri
I bambini costruiscono la loro mappa della città. Si comincia raccontando che cos’è una mappa e quali sono le storie più importanti di Firenze e della Toscana. Poi i bambini estraggono a sorte da un grande mappamondo fantastico alcuni monumenti di Firenze, e disegnano la mappa della città. Laboratorio adatto a bambini tra 6-12 anni.

MOSTRE
Sabato 9 giugno – ore 18
Giardino e Serre Torrigiani
I LUOGHI DELL’INGEGNO E DELLA BELLEZZA
di Paolo Solei
Inaugurazione della mostra di pittura di Paolo Solei dedicata a Serre Torrigiani, un luogo storico toscano, in cui l’ingegno dell’uomo e l’originalità delle produzioni di qualità sono legati alla bellezza dell’ambiente e delle architetture. Protagonista di quest’anno la splendida realtà storica del Giardino e delle Serre Torrigiani, che rappresentano un’eccellenza apprezzata a livello internazionale. Le opere di Paolo Solei sono esposte seguendo un itinerario concettuale, “uomini, alberi, dei”, ispirato dai luoghi e dalle architetture del luogo.
Paolo Solei, è un architetto toscano che disegna, illustra, dipinge e crea oggetti di legno colorato e ceramica. Ha al suo attivo numerose espozioni collettive e personali in Italia e all’estero.

INCONTRI
Sabato 9 giugno – ore 21
Caffè letterario Le Murate
LA STRADA REVERBERI
Cinquant’anni di canzone italiana nelle musiche di Lucio Battisti, Fabrizio De André, Luigi Tenco, Gino Paoli, Mina, Lucio Dalla, Nicola Di Bari, Giorgio Gaber, Bruno Lauzi, Le Orme, New Trolls, Ornella Vanoni, Paul Anka, Ricchi e Poveri, Adriano Celentano, Rondò Veneziano, e molti altri
Con Gian Franco Reverberi
presentano Andrea Pellegrini e Riccardo Ventrella

EVENTI
Domenica 10 giugno – ore 10,30
Piazza Filippo Mazzei (Parco Le Cascine)
SCALZEGGIATA ®
Barefoot walk in the park
con Marzia Maestri
Una passeggiata scalzi nel parco delle Cascine, alla scoperta della terra, del fiume e del nostro corpo, attraverso l’energia diretta di Madre Terra che ci attraversa dalla pianta dei piedi. Un’esperienza da provare, per liberarsi dallo stress quotidiano e darsi un po’ di pace fisica e interiore.
[in collaborazione con Artviva Florence Tours]

INCONTRI
Domenica 10 giugno – ore 18
Caffè letterario Le Murate
IL CIBO NELL’ARTE
Un viaggio nei piatti dell’arte moderna e contemporanea
con Francesca Merz e Giovanni Serafini
L’intervento verterà su alcuni esempi di prodotti alimentari, di uso comune, nel loro ricorrere nell’arte, dal passato classico antico ai nostri giorni, approfondendone di volta in volta con piccoli esempi i significati rivestiti nella cultura specifica delle singole opere. Diversi gli spunti trattati, dalla zucca, importata a fine Quattrocento come prodotto esotico e decorativo, presente nelle opere di Raffaello come in quelle dei fratelli Campi, fino alle visioni halloweeiane di Tim Burton, al pesce, nei suoi significati allegorico cristiani, o biblici, passando per la natura morta napoletana del Seicento, arrivando agli abissi di Damien Hirst. O il pane, elemento che ricorre nella iconografia giudaico cristiana, ma che ha precedenti nell’arte antica, e che trova nuovo sviluppo nel particolarissimo caso delle Pale dei cruscanti, fino a giungere alla riproposizione in chiave rivisitata e pop nell’opera di Manzoni e Warhol. La tavola sarà ricca di molti altri spunti: vino, pomodori e conserve, dolciumi e leccornie.
[in collaborazione con Fund4art]

INCONTRI
Giovedì 14 giugno – ore 18
Giardino e Serre Torrigiani
I LUOGHI DELL’INGEGNO E DELLA BELLEZZA
Incontro con Paolo Solei
Un incontro dedicato al progetto “Luoghi dell’ingegno e della bellezza”, con la partecipazione di rappresentanti del mondo della cultura, delle imprese, delle istituzioni e della stampa. Sono previste visite guidate ai Giardini e alle Serre Torrigiani. Un percorso ambientale, naturalistico e artistico dentro uno dei luoghi più belli di Firenze, seguendo un sentiero ideale ispirato al tema della mostra di Paolo Solei: “uomini, alberi, dei”.

EVENTI
PASSEGGIATE CON PRANZO
IL CIBO E LA FRANCIGENA
Due percorsi a piedi tra piatti tipici e ambiente naturale
Con Marco Baglioni ed Elena Torre
Camminare sulla Via Francigena per scoprire le bellezze del territorio interno della Toscana e poi sedersi ai tavoli di trattorie tipiche che fanno della stagionalità, del chilometro zero e della produzione locale i punti di forza di una gastronomia apprezzata in tutto il Mondo.
Uniamo il piacere e la bellezza della passeggiata nella natura all’eccellenza culinaria in due giornate di piacere, relax, benessere. Accompagnatori d’eccezione saranno la scrittrice Elena Torre che ha ambientato un suo importante romanzo sulla Via Francigena e la guida ambientale della cooperativa Walden, Marco Baglioni che conosce molto bene tutto il tracciato e le peculiarità del cammino.
I due eventi vogliono unire due aspetti fondamentali del turismo della Toscana, cioè le specialità enogastronomiche e i percorsi sulla Via Francigena. Il progetto di Società Italiana dei Viaggiatori è organizzato in collaborazione con Walden – Viaggi a piedi e con Vetrina Toscana, ed è svolto sotto la supervisione di Toscana Promozione Turistica.
Nello specifico, Vetrina Toscana è il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano i prodotti tipici del territorio. Attraverso l’enogastronomia si parte per un viaggio tra filiera corta, qualità delle produzioni artigianali e territori che porta a scoprire anche angoli meno noti dello straordinario patrimonio storico e culturale di questa regione.
Prenotazioni tramite mail: marco.baglioni@waldenviaggiapiedi.it
Prenotazione tramite telefono: 329.2903283

Domenica 3 giugno – ore 10
Raduno presso Pieve a Coiano
(tragitto facile, circa 12 km.)
Arrivo a San Miniato ore 13,20
Pranzo – ore 13,30
San Miniato – Via A. Conti 18/20
Retrobottega della Macelleria Falaschi (Chef Lina Falaschi)
Antipasto misto di salumi
Polpette al ragù di vitello
Contorno
Vinsanto e cantuccini
[costo 25 euro a testa]

Sabato 9 giugno – ore 10
Raduno La Villa (da Luciano)
(tragitto facile, circa 14 km.)
Arrivo a Siena ore 13,20
Pranzo – ore 13,30
Siena – Via A. Conti 18/20
Ristorante Bagoga (Chef Pierino Fagnani)
Bruschette e crostini
Pappardelle al cinghiale
Misto di umidi
Patate rifatte
Torta bavarese
Bevande, rosso della casa, caffè
[costo 25 euro a testa]

UA-32118870-1