Palermo. Programma 2018

press 11 maggio 2018 Commenti disabilitati su Palermo. Programma 2018
Palermo. Programma 2018

Palermo torna al centro dei pensieri e delle passioni dei viaggiatori con il FESTIVAL DEL VIAGGIO, ormai appuntamento di rilievo del mese di giugno. Da Villa Niscemi a Mondello, dal centro città ai siti archeologici, anche quest’anno raccontiamo e facciamo esperienza dei viaggi. Venite a trovarci per respirare la libertà di viaggiare insieme.

Sabato 9 giugno ore 17.30
Villa Niscemi
ULTIMA CUBA
Viaggio nell’isola della rivoluzione
Inaugurazione mostra fotografica di Giangiorgio Perricone (La mostra rimarrà aperta dall’11 al 14 giugno, orario 17/19)

Lunedì 11 giugno ore 21
Centro Studi Avventure nel Mondo, Via Danae 15, Mondello-Valdesi
ORIENTE E OCCIDENTE
Viaggiare per raccontarlo di Marcella Croce
Presentazione del libro per immagini e parole

Martedì 12 giugno ore 10.30
Piazza 40 Martiri (ingresso da Palazzo Marchesi)
BAGNO EBRAICO (Mikveh)
Visita guidata a numero chiuso
Prenotazione obbligatoria inviando una mail a: gaia.matteini@libero.it

Martedì 12 giugno ore 18.30
Centro Studi Avventure nel Mondo, Via Danae 15 Mondello-Valdesi
PEDRO PARAMO
di Juan Rulfo
Al caffè letterario si discute del libro Einaudi di Juan Rulfo. I partecipanti sono tenuti a leggere il libro prima dell’incontro.
Alle ore 20 Potluck con libero contributo di cibi. È necessaria la prenotazione: marcellacroce@gmail.com

Mercoledì 13 giugno ore 21
Centro Studi Avventure nel Mondo, Via Danae 15, Mondello-Valdesi
TAMIL NADU
La Terra degli Dei
Un viaggio nel cuore segreto dell’India attraverso le immagini di Gaia Matteini.

Venerdì 15 giugno,ore 19,30
Kaleidos, via Maqueda 256
TO BE QUADRO QUARTET
Musica choro. Ingresso comprensivo di apericena 15 euro.
Prenotazioni: ticantupalermo@gmail.com tel. 380.5127688 o 392.2465871

Sabato 16 giugno ore 10.30
SITO ARCHEOLOGICO E MUSEO DI SOLUNTO
Visita guidata con introduzione storica
A cura di Luigia Di Gennaro, in collaborazione con “Cooperativa Artemisia per il Turismo sostenibile e l’educazione ambientale”.
Ingresso 4 euro

UA-32118870-1